Firmato un accordo tra il Kazakhstan e l’Unione Europea

2000px-Flag_of_Kazakhstan.svg

Logo-Unione-Europea-2

Il Kazakhstan ha firmato un accordo con l’Unione Europea per sviluppare azioni di partnership e cooperazione. L’accordo è stato siglato dal Ministro degli Affari esteri Kazako Erlan Idrissov e Federica Mogherini , alto Rappresentante dell’Unione europea per gli affari esteri e la politica di sicurezza. “Il nuovo accordo – ha spiegato Mogherini – contribuirà a dare un significativo impulso ai rapporti economici e politici fra l’Ue e il Kazakhstan”.

Secondo un comunicato divulgato dall’European External Action Service (Eeas), il nuovo accordo costituisce una base giuridica per le relazioni politiche ed economiche tra l’Ue e il Kazakhstan, fornendo un quadro per il dialogo politico rafforzato, la cooperazione nella giustizia, negli affari interni e in molti altri settori.

L’accordo pone un forte accento sulla democrazia e lo stato di diritto, sui diritti umani, le libertà fondamentali e lo sviluppo sostenibile, nonché sul coinvolgimento della società civile nell’elaborazione di politiche pubbliche.