National Day Kazakhstan ad EXPO Milano

20150627_110438Grande successo della giornata nazionale del Kazakhstan celebrata il 27 giugno ad EXPO, alla presenza del Presidente della Repubblica Nursultan Nazarbayev e del Presidente del Consiglio Matteo Renzi.

‘Nutrire il Pianeta. Energia per la vita’ – ha dichiarato durante la cerimonia dell’alzabandiera Nazarbajev – e’ un argomento di strettissima attualita’. Nessuno puo’ permettersi di sottovalutarlo in alcun modo, perche’ nei prossimi decenni raddoppiera’ il consumo dei beni a livello globale e cio’ richiedera’ sforzi complessivi sempre maggiori da parte di tutti i Paesi”.   “Il nostro Paese – ha aggiunto -, insieme a Canada e Australia, e’ uno dei primi al mondo per terreni arabili e con i suoi 250 milioni di ettari rappresenta il 4% del patrimonio mondiale. Il Kazakistan, inoltre, e’ tra i dieci piu’ grandi esportatori di frumento e tra i primi 5 di farina e degli 8 milioni di tonnellate di frumento che ogni anno il nostro Paese fornisce al mercato mondiale 2 milioni sono destinati all’Unione Europea”. In rappresentanza del governo italiano, il ministro dell’Agricoltura Maurizio Martina ha augurato che “l’Esposizione di Astana 2017, dedicata all’Energia del Futuro, possa essere un punto di partenza per rapporti ancora piu’ stretti e amichevoli tra i nostri Paesi, nella consapevolezza che le Esposizioni sono uno strumento unico di dialogo, fraternita’, amicizia e collaborazione tra i popoli”. Al termine della cerimonia inaugurale, c’e’ stato l’incontro tra il presidente del Consiglio Matteo Renzi e Nazarbajev al Padiglione kazako, uno dei piu’ belli e visitati dell’intero sito. Quindi i lavori del Business forum italo-kazako, con Renzi che ha sottolineato come sia “vero che tra i nostri due Paesi c’e’ un solido legame imprenditoriale ed economico ma – ha dichiarato – il valore che piu’ ci unisce e’ quello di una condivisione geopolitica”.
20150627_110603Padiglione-Kazakistan_image_ini_620x465_downonly20150627_133211